You are here: Home - Trattamenti - Medicina tradizionale e classica cinese - Shiatsu

Shiatsu

shatsu

Lo Shiatsu è un’antica arte per la salute, rivolta al potenziamento e miglioramento della salute, del benessere psicofisico e della qualità di vita, attraverso l’appropriata riarmonizzazione delle risorse naturali di chi lo riceve.
Lo Shiatsu (dal giapponese Shi = dito e atsu = pressione) si effettua con il dito e precisamente con il pollice, nel quale si trova il maggior numero di recettori sensoriali della mano ed al quale corrisponde sulla corteccia cerebrale un’area maggiore non solo rispetto alle altre dita, ma anche a tutti gli altri elementi del fisico umano.  È possibile però usare anche altre parti del corpo per effettuare la pressione: il palmo, il gomito o il ginocchio.
Deriva da una forma orientale di massaggio terapeutico chiamato Anma  basato sulla pressione in determinati punti del corpo; i primi studi sullo Shiatsu risalgono al 1919 quando Tamai Tempaku pubblicò il suo secondo libro (Shiatsu Ho – Terapia attraverso la Pressione delle Dita) in cui formalizzava un sistema curativo combinando la terapia dei punti di digitopressione, l’ampuku (massaggio dell’addome), il do-in (auto-massaggio e esercizi di respirazione), anatomia e fisiologia occidentali, e la filosofia buddista.
Il Maestro Shizuto Masunaga, professore di psicologia all’Università di Tokio, sviluppò ulteriormente lo Shiatsu, elaborando un sistema che riprende i concetti della medicina tradizionale cinese e si basa su:

  1. una pressione rilassata e profonda lungo i “meridiani” (canali energetici) che scorrono nel nostro corpo;
  2. la valutazione energetica di hara o di schiena;
  3. le funzioni dei “meridiani”;
  4. la formalizzazione di una serie di esercizi di respirazione, distensione, rilassamento e automassaggio.
    Lo Shiatsu aiuta a combattere lo stress, le tensioni muscolari, rinforza le aree più deboli e regola le funzioni degli organi interni, incluso il sistema immunitario. L’operatore usa anche tecniche di stiramento, massaggio e rilassamento strutturale, e tramite il tatto è in grado di attivare l’innato meccanismo di riequilibrio, donando così una grande sensazione di benessere nel corpo, nella mente, nello spirito.
    Il trattamento Shiatsu viene effettuato in una condizione di calma e di silenzio: l’operatore intraprende con il ricevente un dialogo non verbale, affidato unicamente alle mani ma tuttavia intenso ed efficace, che si esplica a livelli profondi e che parla il linguaggio del corpo con un’attenzione tutta particolare ai suoi messaggi e ai suoi bisogni.
    Lo Shiatsu è un valido strumento e sostegno in ogni momento della nostra vita, soprattutto nei momenti di transizione, cambiamento, stress e fatica,mira a prevenire l’instaurarsi delle malattie e, stimolando i poteri terapeutici che l’uomo possiede, a sviluppare organismi capaci di opporsi all’insorgenza delle stesse!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: