You are here: Home - Trattamenti - Medicina tradizionale e classica cinese

Medicina tradizionale e classica cinese

La medicina cinese: l’uomo fra cielo e terra

La medicina cinese, da molti considerata una medicina alternativa, negli ultimi decenni ha conquistato sempre più spazio in Occidente, con grande stupore della scienza occidentale. La medicina tradizionale non ha potuto negarne l’efficacia, anche se non è mai riuscita a spiegare perché questa disciplina olistica, le cui origini risalgono a 5000 anni fa, abbia tanto successo e riesca a stimolare la capacità di autoguarigione, insita in ogni essere umano.
Concetti cardine della medicina cinese sono: il Qi, il Tao, il rapporto fra Yin e Yang, i cinque elementi e le relative fasi e i meridiani. Tutte questi fattori sono in correlazione tra loro.
La spiegazione apparentemente irrazionale della Medicina Cinese é che il lavoro effettuato sui punti specifici lungo i Meridiani è in grado di sbloccare il flusso del Qi, la nostra energia vitale, che influisce sul nostro stato di salute. Tutti viviamo immersi nell’Energia. L’energia che ci attraversa, nella quale siamo immersi e con la quale manteniamo stretti legami, è l’elemento che rende tutto “vivo”. Lo stato di malattia deriva dalla perturbazione dell’equilibrio energetico, dalla cosiddetta stasi di energia.
La medicina cinese attinge dalla natura, dall’antica conoscenza delle erbe medicinali e della capacità autoguaritrice del corpo. L’approccio preventivo pone in risalto l’importanza dell’armonia e dell’equilibrio nella nostra vita quotidiana, prestando attenzione all’alimentazione, all’attività fisica, al modo di esprimere le emozioni, alla vita sessuale, al lavoro e al riposo. Il giusto equilibrio fra questi fattori produce energia ed impedisce al corpo di ammalarsi.
La medicina cinese può agire tramite diverse terapie, tra cui la fitoterapia cinese, l’agopuntura, il massaggio e la ginnastica medica cinese.
Queste antiche tradizioni sono più necessarie che mai nella nostra società moderna, dove tutti siamo sottoposti a ritmi frenetici, dove la stanchezza, lo stress e lo scarso riposo superano le soglie della tolleranza e dolori, malattie metaboliche e disturbi cardiaci sono sempre più diffusi.
La Medicina Cinese ci insegna a diventare responsabili della nostra salute, accompagnandoci lungo il percorso verso il raggiungimento del benessere psicofisico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: